Malattia Emorroidaria

Come curare la malattia emorroidaria?

Medico Specialista in malattia emorroidaria

 

L’abnorme dilatazione dai vasi venosi contenuti nei cuscinetti fibromuscolari e vascolari situati all’interno del canale anale è alla base della malattia emorroidaria, uno dei disturbi più frequenti. Le emorroidi sono classificate in interne ed esterne, a seconda del rapporto con la linea dentata. Questa linea anatomica è situata ad una distanza di circa due centimetri dal margine anale e divide i canali in due frazioni: la parte superiore e la parte inferiore, rivestita da epitelio squamoso.

Quali sono i tipi di emorroidi?

Le emorroidi vengono classificate in:
–  primo grado, sanguinanti ma non prolassate;
–  secondo grado, con un prolasso che tende a ridursi spontaneamente;
– terzo grado, con un prolasso che deve essere ridotto manualmente;
– quarto grado, con prolasso associato a trombosi o eventuali segni di strangolamento.

Diversi casi di malattie emorroidarie

La terapia della malattia emorroidaria che sembra dare i risultati maggiori e più duraturi è quella chirurgica. Questa soluzione è particolarmente indicata per pazienti che;
1) hanno visto fallire qualsiasi altro approccio medico;
2) sono affetti da patologia emorroidaria sintomatica ed altre patologie ano-rettali benigne, tra cui fistole, ragadi e stenosi anali;
3) sono effetti da emorroidi di terzo e di quarto grado;
4) richiedono l’intervento chirurgico immediato.

Rimedi e cure

Per quanto concerne le congestioni emorroidarie di grado inferiore, la cura della malattia emorroidaria si concentra sull’uso di farmaci. Sono disponibili farmaci da banco per uso topico, sotto forma di pomate e di supposte. I corticosteroidi hanno l’effetto di ridurre l’infiammazione, riducendo di contro la dilatazione dei vasi. Possono essere utili anche gli anestetici locali, che invece di agire sull’infiammazione placano il dolore.

Dr. Marco Cosimi – Specialista in malattie emorroidaria

Nella scelta del trattamento migliore, è bene rivolgersi ad in medico che, tramite una precisa anamnesi ed una altrettanto meticolosa analisi del singolo caso, prescriverà al paziente quella che si rivelerà la cura migliore. Il Dr. Marco Cosimi può vantare una esperienza ormai consolidata nel settore, con la soddisfazione del cliente che rappresenta la gratificazione maggiore.

malattia emorroidaria
malattia emorroidaria